La Nuova Sardegna

Oristano

L’intesa

Oristano, Cao formaggi si allea con la coop Granterre

di Michela Cuccu

	La conferenza stampa di presentazione
La conferenza stampa di presentazione

06 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Oristano Grazie alla comune integrazione nella filiera cooperativa governata da Consorzio Granterre, CAO Formaggi, principale cooperativa nazionale di raccolta e trasformazione di latte di pecora con quasi 800 aziende di soci conferitori (distribuiti nell'intero territorio della Sardegna), e Caseifici Granterre, società commerciale del Gruppo Granterre S.p.A. leader di mercato dei formaggi Parmigiano Reggiano e Grana Padano, hanno deciso di dar vita a un’alleanza strategica per lo sviluppo dei formaggi pecorini ed in particolare di una grandissima DOP come il Pecorino Romano, specie all’estero, dove questa eccellenza italiana sta acquisendo una importanza assoluta nell’ambito dei formaggi duri. «Con l’alleanza con il nostro consocio cooperatore CAO Formaggi – hanno sottolineato all’unisono Enrico Manni e Milo Pacchioni, rispettivamente Presidente di Consorzio Granterre Soc. Coop. e Gruppo Granterre – prosegue il processo di aggregazione iniziato tempo addietro con l’eccellenza del Parmigiano Reggiano a marchio “Parmareggio” e oggi approdato a quello che riteniamo possa divenire il “terzo pilastro” della nostra offerta, ossia il Pecorino Romano DOP. Da oggi possiamo affermare con orgoglio che Gruppo Granterre, grazie a CAO, diviene finalmente quel “campione nazionale” della formaggeria, oltre che della salumeria.

«Le opportunità – ha sottolineato Renato Illotto, Presidente di CAO Formaggi – di concentrare i nostri sforzi nella cura della filiera cooperativa Granterre dedicata ai mercati esteri del nostro prodotto di punta, ossia il Pecorino Romano, ci rende confidenti di poter moltiplicare non solo la produzione ma anche l’allocazione ottimale del lavoro dei nostri soci, all’interno di una strategia più ampia che tenga conto delle specificità di tali mercati e delle caratteristiche dei formaggi stessi».

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Le associazioni di categoria ad Alessandra Todde: «Energia e trasporti le priorità per l’isola»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative