La Nuova Sardegna

Oristano

La ricorrenza

Il 25 aprile a Oristano, ecco i luoghi e gli eventi per celebrare la festa della Liberazione


	Il Parco della Resistenza in viale Repubblica
Il Parco della Resistenza in viale Repubblica

Corone di fiori al Parco della Resistenza e al Centro giovani intitolato a Flavio Busonera impiccato per rappresaglia dai nazifascisti nel 1944

24 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano Il 25 aprile si celebra nei luoghi simbolo che la città di Oristano ha dedicato alla Liberazione dal nazifascismo. In occasione del 79° Anniversario della Liberazione, il sindaco Massimiliano Sanna, la presidente dell’ANPI provinciale di Oristano Carla Cossu, congiuntamente alla prefettura e alle massime autorità cittadine, deporranno una corona di fiori al Centro giovani intitolato a Flavio Busonera e al Parco della Resistenza di viale Repubblica. La commemorazione dei partigiani di Oristano inizierà alle 10 al proprio nel Parco della Resistenza e proseguirà al Centro Giovani dove, a un secolo dalla morte, si ricorderà la figura di Flavio Busonera, il medico oristanese, socialista, martire della Resistenza, che per rappresaglia fu impiccato dal regime fascista nel 1944. Nel pomeriggio, alle 17.30, su iniziativa dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, al Teatro San Martino, si terrà una conferenza dal titolo “La partecipazione della guardia di finanza alla guerra di liberazione”. Dopo il saluto delle autorità, interverranno il colonnello Gerardo Severino, già direttore del Museo storico della guardia di finanza, Carla Cossu e Giovanni Fenu dell’ANPI Provinciale di Oristano.

In Primo Piano
Allarme

Emergenza siccità, la Baronia come il Texas: asciutti anche i pozzi

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative