La Nuova Sardegna

IN COLLABORAZIONE CON
Intesa Sanpaolo

'La Resistenza delle donne' raccontata da Benedetta Tobagi

'La Resistenza delle donne' raccontata da Benedetta Tobagi

Reading teatrale in anteprima al grattacielo di Intesa Sanpaolo

30 ottobre 2022
2 MINUTI DI LETTURA





Parte da Torino il racconto inedito, intimo ma anche intriso della storia con la S maiuscola, delle donne protagoniste di una stagione fondamentale del nostro Paese, quella fra il settembre '43 e la fine della guerra. E' quello di Benedetta Tobagi e del reading teatrale 'La Resistenza delle donne', basato sul suo libro, in anteprima al Grattacielo di Intesa Sanpaolo nell'ambito delle attività culturali promosse dalla banca.
Realizzato in collaborazione con Giulio Einaudi Editore, il reading è stato coprodotto da Intesa Sanpaolo, che non si limita dunque a ospitarne la presentazione, ma partecipa attivamente alla sua realizzazione. Sul palco Benedetta Tobagi e l'attrice Anna Bonaiuto, sulle note della fisarmonica di Giulia Bertasi, danno voce e vita a storie spesso dimenticate, perché dolorose o anticonvenzionali, ma che hanno sovente fatto la differenza.
Storia in cui l'impegno politico si mescola a una dimensione intima di queste donne che nel prendere posizione contro il nazifascismo hanno dovuto sfidare pregiudizi e vincoli antichi e radicati, ripensando cosa significasse essere donna. Uno spettacolo che unisce rigore storico e documentale e passione civile raccontando soprattutto figure meno note rispetto alle future madri costituenti e alle protagoniste più famose, per restituire il senso di quella che fu un'esperienza autenticamente popolare e trasversale rispetto alle classi sociali e alle culture politiche. Storie dalle quali emergono temi e questioni ancora oggi molto attuali sul ruolo della donna nella società moderna. Dopo l'anteprima torinese, il reading 'La Resistenza delle donne' sarà presentato anche a Milano e Roma.

In Primo Piano

Video

Paura a Nuoro: incendio minaccia le palazzine di via Tullio Cicerone

La delibera

Allarme siccità, la Regione autorizza e finanzia nuovi pozzi e dissalatori

Le nostre iniziative