La Nuova Sardegna

IN COLLABORAZIONE CON
Intesa Sanpaolo Assicura

Fioravanti, sport deve entrare nella quotidianità di tutti

Fioravanti, sport deve entrare nella quotidianità di tutti

Surfista al talk di Area X promosso da Intesa Sanpaolo Assicura

01 gennaio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





"Per me il surf è stato, è e sarà sempre tutto. Ma lo sport in generale è fondamentale per la vita di tutti i giorni, ti dà energia, ti fa essere motivato per qualsiasi cosa e credo che se tutti facessero un po' di sport la mattina prima di andare a lavorare sarebbe un mondo più felice, più entusiasta, più carico". E' passione pura quella che trasmette, quando parla della sua vita che è tutt'uno con il suo sport, Leonardo Fioravanti, il surfista romano che, grazie alla vittoria di ottobre a Ericeira, in Portogallo, è tornato nel Championship Tour di World Surf League con i migliori al mondo, staccando così un biglietto quasi sicuro per le Olimpiadi di Parigi 2024. Leonardo è il protagonista della nuova puntata di 'Protezione e Sport', il talk con i campioni promosso da Area X, il primo spazio esperienziale dedicato alla cultura della protezione realizzato da Intesa Sanpaolo Assicura nel centro di Torino. Insieme al giornalista sportivo Massimo Caputi, il giovane campione racconta la sua passione per il surf e l'importanza della sicurezza e della protezione, per chi pratica uno sport come il suo ma anche nella vita di tutti i giorni. "La protezione è fondamentale per tutti, tanto più per chi fa surf ed è nell'oceano tutti i giorni - conferma -, bisogna essere sempre consapevoli, fare le scelte giuste, usare le giuste protezioni e accortezze, fare sempre attenzione. Per chi fa sport la prevenzione degli infortuni è cruciale, è importante conoscere il tuo corpo, sapere quando spingere o rallentare. E questo vale anche nella vita".

In Primo Piano
Tribunale

Uccise i suoceri a Porto Torres, il pm chiede l’ergastolo per Fulvio Baule: «Ha agito con crudeltà»

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative