La Nuoro Softball fa strike alla crisi

Le ragazze della Nuoro Softball

Buona prestazione casalinga contro la Fermana

 NUORO. Decisamente di ben altro carattere la Nuoro Softball che sabato scorso è scesa sul diamante di casa per affrontare l'Unione Fermana. Il doppio match si è concluso con una vittoria per parte. «Si è visto un buon gioco - ha dichiarato il tecnico Rodriguez Cueto- una squadra molto diversa. Sono abbastanza soddisfatto della reazione in una gara 2 molto combattuta: la squadra è scesa in campo decisamente più motivata ed unita. Ho visto più errori tattici che della difesa, stiamo crescendo, adesso ci aspetta un mese di trasferte ma sono molto fiducioso».  Chiuso a zero il primo attacco del Fermana, grazie anche ad uno spettacolare salvataggio in spaccata di Ambra Collina. Una serie esaltante di battute valide ad opera di Martinez, Pisanu, Lupinetti e Petraskova permette alle nuoresi di portarsi in vantaggio per 3 -0 al termine del primo inning. Finalmente incisiva anche Paola Cavallo in pedana di lancio, sembra non voler concedere possibilità alle avversarie.  Brilla nel terzo inning la ritrovata "mazza pesante" di Lucie Petraskova, che centra un fuori campo e completa il giro delle basi per essere accolta dall'intera squadra tra l'entusiasmo anche del numeroso pubblico presente. È da sottolineare quanto stia crescendo l'interesse per il softball nuorese, che attira in città appassionati da tutta l'isola. Nel quarto inning una distrazione nuorese permette alla Fermana di ottenere il primo punto, ma grazie anche ad un doppio di Collina le nuoresi riescono a contenere la voglia di riscatto delle avversarie.  Una Cavallo in netta ripresa in una fulminea azione elimina al volo il battitore di turno. Doppio di Spada, che giunge a punto spinta a sua volta da una valida di Ambra Collina: è il 5-1, risultato definitivo di gara 1.  In gara 2 la Fermana fa capire che non ha accusato il colpo, mette a segno un triplo e si porta subito in vantaggio per 2-0. Doppio di Lindsey Meadows, abile ad avanzare tra le basi, ottiene il punto su valida di Parisi chiudendo il primo inning sul 2-1. Una rocambolesca eliminazione in casa base ad opera del catcher Parisi, battuta lunga di Martinez, valida di Paola Cavallo che mette a segno il punto del pari al termine del 5º inning. Una leggera nebbia è scesa sul "F.Sanna", proprio mentre l'Unione Fermana grazie ad un fuori campo di 70 metri passa sul 3-2. Ma una Nuoro mai doma, manda in visibilio il pubblico con un fuori campo di Lindsey Meadows, tornando in parità. Doppio di Ambra Collina, azioni concitate e qualche errore con le nuoresi che subiscono un sussulto avversario, che conclude vincente per 4-3.
WsStaticBoxes WsStaticBoxes