Cinema sardo, è rivolta contro i tagli

La rete di Moviementu manda una lettera al Governatore Cappellacci e programma nelle sale due spot al vetriolo

WsStaticBoxes WsStaticBoxes