Sardegna



SCEGLI L'EDIZIONE
regione
La riforma divide la maggioranza tra tagli e battaglie di campanile

di Luca Rojch

Sale la tensione dopo il “duello” tra Maninchedda e Soru, ma l’assessore Arru va avanti nel progetto Rimane la forte resistenza nei territori ad accettare il nuovo modello di rete ospedaliera

19 ottobre 2015


SASSARI. Seduto su un vulcano. L’assessore alla Sanità Luigi Arru è «il più odiato di tutta la giunta». Le parole sono le sue. Ma con molta probabilità ha ragione. Con coraggio per la prima volta la Regione cerca di riordinare il caos Asl e lo fa con una serie di riforme che per ora hanno causato più proteste che consensi. E il malcontento dalle periferie è arrivato fino al cuore della Regione....


In evidenza

Politica
Regione, rimpasto pronto: nella nuova giunta un’assessora tecnica, riconferme e il cambio alla Sanità
di Umberto Aime


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.