regione

Rischio frane nelle ferrate Cabirol e Giorrè, l'allarme delle guide alpine

La Regione invia una nota ai Comuni di Alghero e Cargeghe, sconsigliando l'utilizzo dei due spettacolari percorsi


13 marzo 2018


ALGHERO. Le vie ferrate del Giorré e del Cabirol, rispettivamente nei comuni di Cargeghe e Alghero, presentano delle irregolarità e rischi di frana. Per questo motivo l'assessorato regionale dell'Urbanistica, dopo aver visionato la perizia redatta dalle Guide alpine italiane, ha inviato una comunicazione alle due amministrazioni sconsigliandone l'utilizzo. La perizia delle Guide alpine italiane è l'ultimo atto di una lunga serie di segnalazioni private e pubbliche, sino ad arrivare a degli esposti da parte del Collegio Nazionale Guide alpine italiane (Conagai) alla Procura della Repubblica.

«La situazione che le Guide alpine hanno rilevato è risultata grave e altamente pericolosa - spiegano le stesse guide - Le perizie sono state quindi depositate presso diversi enti di competenza tra cui l'assessorato all'Urbanistica della Regione Sardegna, che ha validato le conclusioni del Conagai indicandole nella nota inviata il 5 marzo al Comune di Cargeghe e a quello di Alghero».

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.