Incendi, giornata campale in Sardegna: 24 roghi

I quattro più impegnativi per le squadre a terra e per canadair ed elicotteri sono scoppiati a Serri, Cossoine, Gairo e Suelli

CAGLIARI. Sono 24 gli incendi scoppiati oggi in Sardegna, quattro dei quali hanno richiesto l'intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale e di due Canadair della Protezione civile. In particolare, un vasto rogo è divampato in agro di Serri, località «Terra Santa», dove sono intervenuti un Canadair proveniente da Olbia e quattro elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Fenosu,Villasalto, Sorgono e San Cosimo. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Isili, coadiuvata dal personale specializzato GAUF di Cagliari, e personale della Stazione di Escalaplano, hanno collaborato, 1 squadra Comunale di Isili, 1 squadra dei VVF di Mandas. L'incendio ha percorso una superficie di circa 10 ettari di cui 5 ettari di seminativi e 5 ettari di pascolo alberato.

Un altro incendio è scoppiato in agro di Cossoine, località «Funtaneddas», dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Bosa e Anela. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Bonorva, coadiuvata dal personale elitrasportato, hanno collaborato 2 squadre di Forestas di Bonorva e Giave. L'incendio ha percorso una superficie di circa 10 ettari di pascolo arborato.

Incendio anche nel comune di Gairo, località «Bruncu Gesturi», dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di San Cosimo. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Ulassai, coadiuvata dal personale elitrasportato. L'incendio ha percorso una superficie di circa 1000 mq di macchia mediterranea.

Infine in agro di Suelli, località «R. Su Cannisoni», sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di San Cosimo e Sorgono. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Senorbì, coadiuvata dal personale elitrasportato, hanno collaborato 1 squadra di Forestas del cantiere di Senorbi, 2 squadre di Volontari di Sant'Andrea Frius e Siurgus Donigala. L'incendio ha percorso una superficie di circa 10 di cui 5 incolti e 5 di eucaliptus, di eucalipteto, seminativo e stoppie. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes