Covid, ancora un'impennata in Sardegna: 82 nuovi contagiati e un decesso

Crescono di due unità i ricoverati in terapia intensiva. Sono stati 1686 i tamponi eseguiti nell'ultima giornata

CAGLIARI. Un'altra giornata pesante sul fronte del coronavirus in Sardegna con 82 nuovi contagi.Sono ora 3.849 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale degli 82 nuovi contagi, 70 rilevati attraverso attività di screening e 12 da sospetto diagnostico. Si registra il decesso, avvenuto il 26 settembre, di una donna di 81 anni ricoverata a Nuoro. Le vittime sono in tutto 151.

In totale sono stati eseguiti 187.520 tamponi, con un incremento di 1.686 test rispetto all'ultimo aggiornamento. Sono invece 102 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-7 rispetto al dato di ieri), mentre sono 19 (+2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.910.

Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.652 (+12) pazienti guariti, più altri 15 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 3.849 casi positivi complessivamente accertati, 591 (+6) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 394 (+9) nel Sud Sardegna, 315 (+14) a Oristano, 483 (+12) a Nuoro, 2.055 (+41) a Sassari.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes