Covid, la Sardegna verso la zona arancione da domenica 24 gennaio

ROMA. La Lombardia e la Sardegna potrebbero diventare arancioni già da domenica prossima 24 gennaio. Secondo quanto si apprende infatti la rettifica dei dati fatta dalla regione Lombardia potrebbe portare ad una passaggio di fascia.

Gli indicatori della Sardegna invece, potrebbero spostare la regione dalla fascia gialla a quella arancione.

È quanto emerge nella bozza del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute con dati al 20 gennaio relativi alla settimana dall'11 al 17 gennaio. Il rapporto casi positivi-numero dei tamponi eseguiti segna un tasso di positività del 6%, in aumento. 

Intanto il sindaco metropolitano di Cagliari e vicepresidente nazionale Anci con delega ai Trasporti, Paolo Truzzu, annuncia: «Le vaccinazioni per la popolazione inizieranno a marzo, con l'ipotesi di riuscire a vaccinare tutti entro fine settembre se verranno rispettate le date di consegna e le quantità di dosi programmate. A piccoli passi riusciremo a tornare alla nostra vita».

E da lunedì prossimo 25 gennaio al Brotzu di Cagliari saranno operative due nuove postazioni per i tamponi «drive through» dedicate esclusivamente ai pazienti che accedono all'ospedale per un ricovero programmato o altre prestazioni per le quali sia necessario eseguire il test Covid-19. I pazienti verranno preventivamente contattati dal reparto cui devono accedere per concordare l'appuntamento (saranno indicate la giornata e l'apposita fascia oraria). (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes