Cade in un dirupo ad Aglientu grave un giovane di 23 anni

AGLIENTU. Stava camminando in una zona impervia delle campagne di Aglientu ed è finito in un dirupo dopo un volo di almeno quattro metri. Un uomo di 23 anni, di nazionalità straniera ma residente nel...

AGLIENTU. Stava camminando in una zona impervia delle campagne di Aglientu ed è finito in un dirupo dopo un volo di almeno quattro metri. Un uomo di 23 anni, di nazionalità straniera ma residente nel paese gallurese, è stato ricoverato ieri sera in gravi condizioni all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari dopo essere caduto pesantemente su un banco di rocce in località San Biagio.

Le circostanze dell’incidente, avvenuto intorno alle 20.45, saranno accertate da carabinieri della stazione di Aglientu e della compagnia di Tempio chiamati sul posto. Secondo le prime indicazioni, il 23enne stava facendo una passeggiata quando è scivolato sulle rocce finendo nel dirupo.

Nella caduta, il giovane ha riportato traumi in varie parti del corpo. L’impatto con il terreno è stato molto violento. Gli è stato diagnosticato un trauma toracico chiuso ed è probabile che abbia riportato anche diverse fratture.

Scattato l’allarme, sul luogo dell’incidente è intervenuto un equipaggio del 118 che ha prestato i primi soccorsi e stabilizzato il giovane per il successivo trasporto in ospedale.

Durante i soccorsi, il 23enne è rimasto vigile. Anche se non considerato inizialmente in pericolo di vita, le sue condizioni sono tuttavia apparse serie, tanto che è stato deciso immediatamente il trasferimento in una struttura specializzata.

L’uomo è stato trasportato a Sassari con il mezzo dell’elisoccorso.

A San Biagio, i carabinieri hanno raccolto diverse testimonianze che saranno utili per la ricostruzione della dinamica dell’incidente.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes