Cooking show, i sardi protagonisti

Da Vito Senes e Sandro Cubeddu sino a Marzia, campionessa con le lorighittas

SASSARI. La partecipazione di Michele Farru a “È sempre mezzogiorno” è solo l’ultima, in ordine di tempo, di un cuoco sardo nei sempre più numerosi programmi di cucina che costellano la televisione italiana.

Qualche anno fa alla “Prova del cuoco” spopolarono in coppia Vito Senes (dell’omonimo ristorante di Sennori)e Sandro Cubeddu (della pizzeria ReMi di Sassari), che con le loro ricette tradizionali e una tavola imbandita di prodotti tipici arrivarono fino alla finale, persa anche per via di un contestatissimo televoto.

Sempre nello stesso programma fu protagonista uno dei top chef sardi, Luigi Pomata, titolare di un locale a Cagliari ed erede di una storica famiglia di ristoratori carlofortini, che poi si è guadagnato uno spazio importante anche su Alice tv con un angolo tutto suo.

Diverse apparizioni in tv, soprattutto nel programma Geo&Geo di Rai Due, anche per Gianfranco Pulina, chef ploaghese del Golden Gate di Bortigiadas che lo scorso inverno ha intrapreso un progetto che porta il suo nome nei Caraibi, in Repubblica Dominicana

Sfortunate invece le manifestazioni al programma più seguito di tutti, Masterchef, che ha visto finora pochissimi concorrenti sardo e nessuno di loro è riuscito mai a vincere o anche arrivare alle puntate finali. L’unico che sia riuscito a fare un po’ di strada è stato Daniele Cui, geometra disoccupato di Selargius che nel 2017 è stato eliminato a metà del percorso. È durata una puntata invece l’avventura del giovanissimo (vent’anni) sassarese Andrea Russo nella prima edizione della “Antonino Chef Academy” condotta da Antonino Cannavacciuolo. Le Maggiori soddisfazioni sono arrivate invece dal programma “Cuochi d’Italia” condotto da Alessandro Borghese e improntato sulla cucina regionale. Nel 2018 Marzia Aroffu, chef del Melograno Bistrot di Oristano, ha conquistato la vittoria grazie a un piatto di lorighittas alla campidanese. E qualche mese dopo Secondo posto, nella stessa trasmissione, per William Pitzalis, storico cuoco del Cagliari Calcio, ragazzo impegnato nel sociale nel suo quartiere di Sant’Elia.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes