Turismo: arrivi da record in Sardegna ma la stagione resta incerta

Pesano l'incognita dei contagi e i rischi di nuove limitazioni anti Covid

SASSARI. Un’estate sulle montagne russe, tra i picchi delle speranze di una stagione quasi normale e le picchiate dei contagi che si moltiplicano e i rischi di nuove limitazioni. Per ora la prevalenza è delle risalite, con arrivi record in porti e aeroporti rispetto alla disgraziata annata 2020 e in avvicinamento ai livelli pre covid. Almeno a guardare i dati del traffico in porti e aeroporti sardi.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes