Morto a Roma Flavio Carboni: aveva 90 anni

Flavio Carboni

L'uomo d'affari sardo al centro di molti dei grandi misteri italiani

ROMA. E' morto a Roma per u infarto Flavio Carboni. Aveva compiuto il 14 gennaio 90 anni. Il faccendiere nato a Torralba è stato al centro di molti dei grandi misteri italiani: dal crack del Banco Ambrosiano all'omicidio di Roberto Calvi, per i quali peraltro era stato assolto. Per quanto riguarda la P2  ha sempre detto di non averne mai fatto parte, anche perché dichiarava di non aver in alcun modo conosciuto Licio Gelli.

Proprio pochi giorni fa il tribunale di Cagliari l’aveva assolto dalle accuse di associazione per delinquere e trasferimento fraudolento di valori legate alla vicenda delle società-schermo londinesi costituite - stando alle accuse - per nascondere attività finanziarie illecite.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes