La Nuova Sardegna

Arcipelago Sardegna
Arcipelago Sardegna

Festa grande con gli Zeppara in concerto al “Grazia Deledda” di La Spezia


	Gli Zeppara
Gli Zeppara

Il prossimo 18 marzo live del gruppo sassarese nel giorno del tesseramento al Circolo dei sardi presieduto da Saverio Coghe

06 marzo 2023
3 MINUTI DI LETTURA





La Spezia Sabato 18 marzo 2023 gran festa al "Grazia Deledda" di La Spezia. Il Circolo lancia la giornata del tesseramento che prevede non solo il rinnovo della sottoscrizione annuale per i “vecchi soci”  ma anche l'accoglienza di nuovi. L'evento è rivolto pertanto alle socie e soci già tesserati e a tutti coloro che vorranno rinnovare la propria tessera o iscriversi per la prima volta. Sarà, inoltre, occasione di incontro e scambio di idee per vivere assieme un momento gioioso; non a caso è concomitante con la fiera di San Giuseppe, una delle tradizioni più sentite e care agli spezzini.

Il programma della giornata è incentrato sul concerto dal vivo del gruppo musicale dei Zeppara e su un prelibato pranzo sociale. L'appuntamento è fissato per le 13 nella trattoria "I contadini", Parco del Colombaio, via dei Pioppi 1. Il menù propone golosità culinarie locali: antipasti misti terra e mare, ravioli al ragù, tagliolini al “batti batti”, arrosto in porchetta, frittura di pesce misto, contorni, dolce, acqua, vino a volontà e caffè. Sono aperte le prenotazioni presso il circolo.

Il tuffo nell'isola sarà assicurato dal concerto live dei Zeppara. Il gruppo sassarese è molto amato e molto apprezzato dal pubblico sardo-spezzino che ne sollecita la presenza nelle più importanti ricorrenze sociali del Circolo. Il loro repertorio spazia dalla musica tradizionale sarda al folk sassarese dando vita a originali spunti musicali capaci di divertire e coinvolgere i presenti.

Per la festa del tesseramento si esibiranno Battista Nuvoli (voce), Salvatore Nuvoli (chitarra e voce), Tore Santona (chitarra e voce), Michelino Ruiu (percussioni), Giuseppe Manca (armonica e voce) e Francesco Santu (chitarra basso).

Trascinato dalla loro musica il pubblico potrà compiere un vero e proprio viaggio emozionale nella sempre più amata Sardegna.

«Il 18 marzo – ha spiegato Saverio Coghe, presidente delle Circolo "Grazia Deledda" – è, per noi, un giorno di gran festa, un'occasione per respirare aria di Sardegna. Tesserarsi vuol dire partecipare alla vita e alle attività sociali del Circolo. Nella nostra missione c'è un solo unico scopo ed è quello di promuovere e valorizzazione l'isola sotto ogni suo profilo: ambientale, storico, culturale e di costume. Per farlo abbiamo bisogno di persone che si impegnino con idee e passione perché vogliamo crescere e diventare sempre più efficienti. Porte aperte quindi ai nuovi iscritti e a tutti coloro che volessero condividere con noi i numerosi impegni organizzativi e gestionali. Diventare soci significa partecipare attivamente a tutte le nostre attività, usufruire degli sconti riservati in esclusiva dal centro servizi Fasi Eurotarget per i viaggi in Sardegna e godere dell'acquisto online dei prodotti tipici sardi tramite l'agenzia SardaTellus. Stiamo lavorando su molti progetti – ha concluso Coghe –. Proprio in questi giorni abbiamo dato il via a "Doppia pupilla", un film su Grazia Deledda, affidato alla regia di Alessandra Atzori e Milena Tipaldo. In cantiere abbiamo anche una serie di manifestazioni per celebrare degnamente "Sa die de sa Sardigna" e tante altre iniziative capaci di rappresentare efficacemente la ricchezza storica, geografica e culturale dell'isola».

In Primo Piano
La delibera

Allarme siccità, la Regione autorizza e finanzia nuovi pozzi e dissalatori

Le nostre iniziative