La Nuova Sardegna

Trasporti

Accordo tra Aeroitalia e Regione, tariffe agevolate anche per i sardi emigrati

Accordo tra Aeroitalia e Regione, tariffe agevolate anche per i sardi emigrati

L’accordo prevede anche assunzioni di ex lavoratori Meridiana e Air Italy

28 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Tariffe agevolate anche per gli emigrati, tetto massimo per quelle dei non residenti in Sardegna e assunzioni di ex lavoratori di Meridiana e Air Italy. È quanto prevede il “patto di amicizia” firmato stamattina, martedì 28, a Cagliari, negli uffici dell’assessorato dei Trasporti, tra la Regione e la compagnia Aeroitalia, che gestisce il servizio di trasporto aereo in continuità territoriale sulle rotte Alghero-Roma Fiumicino, Olbia-Roma Fiumicino e Olbia-Milano Linate e viceversa. La tratta costerà massimo 206 euro (senza tasse) per i non residenti.

«Quello che l’Europa ci nega – afferma l’assessore regionale dei Trasporti, Antonio Moro, che stamattina ha riunito il Comitato di monitoraggio della continuità territoriale e incontrato i vertici di Aeroitalia e Ita Airways – lo stiamo costruendo noi, pezzo per pezzo, senza perdere di vista il nostro obiettivo finale: un modello sardo di continuità territoriale».

In Primo Piano
Cronaca

Sassari, tenta di uccidere un uomo col camion: lui arrestato, il 54enne è gravissimo in ospedale

di Gianni Bazzoni
Le nostre iniziative