La Nuova Sardegna

La Nuova @ Scuola
Scuola

La Nuova@Scuola premia due studenti

La Nuova@Scuola premia due studenti

La nostra iniziativa in occasione del Premio giornalistico Città di Castelsardo

01 aprile 2023
2 MINUTI DI LETTURA





È una delle novità principali del progetto scuola della Nuova Sardegna, arrivato quest’anno alla sesta edizione. L’avevamo annunciato a ottobre, alla partenza del nuovo viaggio insieme e ora siamo pronti a spiegarvi tutto nei dettagli. Pensiamo che sia giusto premiare l’impegno e la dedizione con cui voi ragazzi state partecipando al progetto ideato dal nostro giornale, in particolare cimentandovi in quello che forse per qualcuno di voi – come ci auguriamo – diventerà una professione: il mestiere del giornalista. Per questo abbiamo deciso di assegnare un premio a due di voi – una studentessa e uno studente – particolarmente meritevoli. Si chiamerà Premio La Nuova@scuola Città di Castelsardo, perché sarà assegnato in occasione del Premio giornalistico Città di Castelsardo organizzato tra agosto e settembre nel Borgo dei Doria. Un Premio importante, che vanta una lunga e prestigiosa storia interrotta e ricominciata con entusiasmo due anni fa, che ha visto sul palco firme eccellenti del giornalismo, professionisti affermati della cultura, dello sport, della cronaca. Questa volta ci sarete anche voi, protagonisti sul palco, in una delle giornate inserite all’interno del Genera festival organizzato dall’associazione Genera. Il tema scelto si lega a doppio filo a quello del premio Città di Castelsardo: sostenibilità, ambiente, economia circolare e politiche green, argomenti di stretta attualità e che stanno particolarmente a cuore alla vostra generazione. Gli articoli, riflessioni, proposte, iniziative o storie esemplari che avrete voglia di raccontare, dovranno essere incentrati su questo tema: per inviarli avete tempo sino alla fine dell’anno scolastico, entro il mese successivo sceglieremo i due da premiare. La mail alla quale potete inviare i vostri elaborati è premionuova@lanuovasardegna.it. Buon lavoro e ci vediamo sul palco!

In Primo Piano
Strutture ricettive

Lotta al sommerso nel turismo: sul mercato tante offerte sospette

di Claudio Zoccheddu
Le nostre iniziative