La Nuova Sardegna

Viabilità

Esodo estivo, in Sardegna weekend da bollino nero

Esodo estivo, in Sardegna weekend da bollino nero

Sui circa 3000 chilometri della rete di competenza dell'Anas è previsto l’incremento del flusso veicolare che interesserà le Statali 131 “Carlo Felice” e 131 “Diramazione centrale nuorese”, la 130 “Iglesiente”, la 729 e “Sassari Olbia”, la 291 Var “della Nurra”

04 agosto 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Al via anche in Sardegna il secondo fine settimana di grandi partenze per l’esodo estivo con spostamenti di breve e lunga percorrenza lungo la rete stradale di competenza dell’Anas. Viabilità Italia prevede bollino nero (traffico critico) nella mattinata di domani sabato 5 agosto e bollino rosso (traffico intenso con possibili criticità) nel pomeriggio di domani e per l’intera giornata di domenica 6 agosto.

Sui circa 3000 chilometri della rete di competenza in Sardegna è previsto l’incremento del flusso veicolare che interesserà le principali arterie dell’isola e, in particolare, le Statali 131 “Carlo Felice” e 131 “Diramazione Centrale Nuorese”, la 130 “Iglesiente”, la 729 e “Sassari Olbia”, la 291 Var “della Nurra”.

Per gli spostamenti di breve percorrenza saranno maggiormente interessate, per quanto riguarda il Sud Sardegna, le strade statali 125 Var “Nuova Orientale Sarda” e la 195 “Sulcitana” soprattutto per l’intensificarsi del traffico di rientro verso Cagliari dalle località costiere, nella sera di domenica 6 agosto.

Per quanto riguarda il Nord dell’isola la statale 200 “dell’Anglona” sarà interessata dal medesimo fenomeno per il traffico di rientro a Sassari. Sempre al Nord, un incremento del traffico è previsto tra Olbia e Palau nei tratti interessati delle statali 125 “Orientale Sarda” e 133 “di Palau”.

Anas ricordia che è in vigore anche il divieto di transito dei mezzi pesanti, già da oggi venerdì 4 agosto nella fascia oraria 16-22, domani sabato 5 agosto dalle 8 alle 22 e domenica 6 agosto dalle 7 alle 22.

In Primo Piano
Lo choc

Sassari, maxi bolletta da mezzo milione: Abbanoa pignora i conti correnti

di Davide Pinna

Video

Pale eoliche in partenza da Oristano per Villacidro: manifestanti cercano di fermare il trasporto

Le nostre iniziative