La Nuova Sardegna

Il bollettino

Maestrale e incendi giornata ad alto rischio

Maestrale e incendi giornata ad alto rischio

Allerta sino a domani della Protezione civile

06 agosto 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Una domenica di forte vento di maestrale ad altissimo rischio incendi in tutta l’isola. L’allerta della Protezione civile regionale, in vigore sino alle 6 di domani mattina, annuncia condizioni meteo particolarmente avverse. Il brusco calo delle temperature che si è registrato a partire da venerdì oggi non sarà accompagnato dalla pioggia ma da venti forti da Ovest Nord-Ovest con rinforzi sino a burrasca o burrasca forte sulle coste orientali e meridionali e sui rilievi. Possibili mareggiate sulle coste esposte. Contemporaneamente già a partire dalla mattina ci sarà un nuovo rialzo delle temperature. Il maestrale segnerà dunque l’intera giornata di oggi con raffiche sino a 100 chilometri orari: nelle scorse ore non sono mancati disagi e incidenti a causa del fortissimo vento. Proprio per questo l’attenzione è massima dal punto di vista degli incendi: il bollettino regionale colora di rosso l’intera regione con la sola eccezione di una parte del Sassarese e dell’Oristanese, colorate di arancione: nel resto dell’isola il pericolo per oggi è considerato estremo, il codice rosso significa infatti che “le condizioni sono tali che, ad innesco avvenuto, l'evento, se non tempestivamente affrontato, si propaga rapidamente raggiungendo grandi dimensioni nonostante il concorso della forza aerea statale alla flotta aerea regionale”.

Le aree maggiormente spazzate dal maestrale saranno il Cagliaritano, il Sarrabus, ma anche l’Ogliastra, il Nuorese e la Gallura. In previsione del fortissimo vento, il comune di Cagliari ha annunciato la chiusura per l’intera giornata di oggi di tutti i parchi e cimiteri cittadini. L’invito alla popolazione è quello di prestare massima attenzione e in caso di avvistamenti incendi segnalare immediatamente al numero 1515: l’intervento tempestivo dei mezzi di spegnimento terrestri e aerei è cruciale soprattutto nelle giornate ventose. L’altro invito alla popolazione è di allontanarsi subito in presenza di un incendio per tutelare la propria incolumità. Già da domani il vento soffierà con minore intensità e le temperature risaliranno in tutta l’isola con medie tipiche stagionali.

In Primo Piano
Il delitto

Donna uccisa dal figlio a Sinnai, l’auto di famiglia negata dietro la coltellata fatale

di Andrea Massidda

Viabilità

Lavori pubblici, entro l'anno resterà solo uno dei 10 cantieri sulla 131 tra Macomer e Porto Torres

Le nostre iniziative