La Nuova Sardegna

Cronaca

Bimba di un mese trasportata d’urgenza da Nuoro a Roma con un volo militare

Bimba di un mese trasportata d’urgenza da Nuoro a Roma con un volo militare

Dall’ospedale San Francesco al Gemelli per una gravissima insufficienza respiratoria. Le sue condizioni restano critiche. Il primario Paffi: «Grande lavoro di squadra»

25 ottobre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Nuoro Restano critiche le condizioni della bimba di appena un mese trasportata ieri sera, 24 ottobre 2023, d’urgenza al “Gemelli” di Roma. La prognosi è ancora riservata. Arrivata al “San Francesco” di Nuoro con una gravissima insufficienza respiratoria, il reparto di Pediatria guidato da Antonio Cualbu si è immediatamente attivato per chiedere il supporto del reparto di Rianimazione, guidato da Peppino Paffi. La situazione è apparsa fin da subito alquanto complessa, tanto che gli specialisti dell’ospedale barbaricino hanno chiesto l’intervento dell’elicottero. Le condizioni meteo, tuttavia, non hanno permesso il volo sanitario. Tant’è che è stato necessario allertare, attraverso la prefettura di Nuoro, l’Aeronautica militare, che ha messo a disposizione un Falcon del 31° Stormo di Ciampino. Nel frattempo la piccola è stata caricata a bordo di un’ambulanza e trasportata all’aeroporto Costa Smeralda di Olbia.

Da lì il volo verso la capitale, e poi direttamente al reparto di Terapia intensiva pediatrica dell’ospedale “Gemelli” di Roma. «Fondamentale il lavoro di équipe» sottolinea il dottor Paffi, salito a bordo del Falcon insieme a un collega rianimatore e a una infermiera della Pediatria del San Francesco. Fondamentale anche il costante scambio di informazioni tra i medici sardi e i medici romani. «Un lavoro di squadra che ha permesso di raggiungere un ottimo risultato nonostante le condizioni estremamente critiche» aggiunge. «Davvero grande la professionalità dell’equipaggio militare» chiude, ormai di ritorno a Nuoro dopo la nottata di emergenza. In attesa che da Roma arrivino presto buone notizie per il futuro della bimba.

In Primo Piano
Cronaca

Sassari, tenta una rapina in un minimarket e aggredisce la proprietaria con morsi e graffi

Le nostre iniziative