La Nuova Sardegna

Candidature

Regionali, i progressisti non parteciperanno alla riunione del Campo Largo


	Alessandra Todde deputata del Movimento 5 Stelle
Alessandra Todde deputata del Movimento 5 Stelle

Francesco Agus: “Nessuno strappo, ma bisogna coinvolgere anche i sindaci e altre forze sociali”

08 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari I progressisti domani, giovedì 9, non parteciperanno alla riunione del Campo largo, convocata per ufficializzare la candidatura alla presidente della Regione di Alessandra Todde del Movimento Cinque stelle. Non è uno strappo, perché “il nostro obiettivo finale - ha sottolineato Francesco Agus, capogruppo dei Progressisti in Consiglio regionale - è quello di allargare la coalizione, rafforzala, non restringerla, come invece sta accadendo in questi giorni".

Finora ad abbandonare il Campo largo sono stati Sardegna chiama Sardegna, gli indipendentisti di Liberu e +Europa. "Lo ripeto – ha aggiunto Agus - non vogliamo rompere con nessuno, ma bisognare fare passi avanti e non indietro, con il coinvolgimento anche di chi finora non è stato coinvolto, penso ai sindaci o ad altre forze sociali. Nessuno più di noi Progressisti vuole mandare a casa questa fallimentare e disastrosa giunta di centrodestra, ma tutt'insieme dobbiamo trovare la strada giusta, quella più trasparente, ma che oggi ancora non è stata trovata".

In Primo Piano
Scuola

L'assessora Ilaria Portas: «Niente smartphone in classe, ma la decisione va spiegata»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative