La Nuova Sardegna

Politica regionale

Graziano Milia presenta a Cagliari il suo movimento “Rinascita Sardegna”

di Stefano Ambu
Graziano Milia presenta a Cagliari il suo movimento “Rinascita Sardegna”

Sala gremita, al Caesar’s Hotel, per l’iniziativa politica e culturale del sindaco di Quartu Sant’Elena. Tra i presenti anche Renato Soru, i vertici del Pd e dei Progressisti

07 dicembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Cinquecento persone hanno assistito nel pomeriggio di oggi 7 dicembre nella sala principale del Caesar’s Hotel di Cagliari alla presentazione del movimento di Graziano Milia "Rinascita Sardegna". Tra i volti noti presenti, Renato Soru, i vertici del Pd, quelli dei Progressisti, ma anche Alessandra Zedda, l'ex assessore Mario NiedduStefano Tunis di Sardegna 20Venti.

Centrodestra e centrosinistra. Ma anche Rinascita Sardegna, il movimento del sindaco di Quartu. Non è però terzo polo. Ma allora che cos’è? C’è un documento di diecimila battute con i primi contenuti. È la “Costituzione” o lo “Statuto” di quella che è nata come associazione culturale, ma che adesso sta diventando qualcosa di più. Soprattutto perché la tempistica, a tre mesi dal voto per le regionali, non è un caso. «Ma è proprio ora che ci vuole uno sforzo maggiore per entrare nei contenuti e individuare quelle 4 o 5 cose fondamentali per la Sardegna».

Milia, sulla questione della sua candidatura non ha fatto nessun passo indietro: no.  Poi ha aggiunto: «Ci chiedono se faremo liste? Ma come possiamo farlo se stiamo iniziando ora? Ci chiedono da che parte stiamo? Ma quale parte, se dobbiamo ancora capire chi vuole aderire o mostrare interesse a quello che facciamo. Questo è un luogo, più propriamente unu “logu”, un luogo pubblico, di dibattito. Ma abbiamo dei valori, non è un campo neutro».

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative