La Nuova Sardegna

Carabinieri

Rubava borsette alle clienti di bar e ristoranti a Verona: arrestata 37enne sarda

Rubava borsette alle clienti di bar e ristoranti a Verona: arrestata 37enne sarda

La donna approfittava dell’ora di punta per sottrarle dagli schienali delle sedie

05 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Verona Le borsette appese agli schienali delle sedie mentre le proprietarie pranzavano o facevano l’aperitivo erano diventate l’obiettivo di una 37enne sarda, che vive a Verona. La donna è stata arrestata in flagranza di reato con l’accusa di furto e ricettazione. 

La tecnica che utilizzava era più che rodata. Approfittava della confusione di bar e ristoranti nei momenti di punta per intrufolarsi tra i tavoli dei locali e portare via le borsette delle clienti. 

L’ultimo colpo però non le è riuscito. I carabinieri della Sezione Radiomobile di Verona, l’hanno beccata: la 37enne, dopo essere entrata in due ristoranti con una scusa, si era avvicinata e aveva sottratto le borsette dagli schienali delle sedie dove due signore avevano appeso la borsetta. La donna è stata notata dagli altri clienti che hanno chiesto subito l’intervento dei carabinieri. Qualche minuto dopo la borseggiatrice è stata trovata dai carabinieri che l’hanno fermata e accompagnata in caserma. La donna è stata trovata in possesso di soldi, carte di credito e di debito, documenti personali di cui si era impadronita nei giorni precedenti.

In Primo Piano
Il dossier

Top 1000, un’isola che si batte e cresce nonostante tutto

di Giovanni Bua
Le nostre iniziative