La Nuova Sardegna

La nota

La solidarietà del presidente Piero Comandini ai forestali di Bolotana: «Un altro attentato ha messo in pericolo un’intera comunità»

La solidarietà del presidente Piero Comandini ai forestali di Bolotana: «Un altro attentato ha messo in pericolo un’intera comunità»

Il presidente del consiglio regionale parla di «atto gravissimo»

24 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Solidarietà al comandante e agli agenti della stazione forestale di Bolotana è stata espressa, anche a nome dell’intero Consiglio regionale, dal presidente Piero Comandini: «Un altro attentato incendiario ha messo in pericolo un’intera comunità. Il Consiglio regionale è vicino al Comandante e  all’agente le cui auto sono state distrutte dal fuoco innescato durante la notte. Atti gravissimi che sono certo, serviranno solo a rafforzare  l’abnegazione e il senso del dovere che da sempre contraddistinguono l’azione sul territorio del Corpo forestale».

In Primo Piano
Allarme

Emergenza siccità, la Baronia come il Texas: asciutti anche i pozzi

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative