La Nuova Sardegna

Trasporti

Un altro treno ibrido Blues sui binari dell’isola

Un altro treno ibrido Blues sui binari dell’isola

La flotta sarda ha quasi concluso il suo processo di rinnovamento che terminerà con l’arrivo del dodicesimo e ultimo Blues entro l’estate e circolerà da Cagliari a Sassari e Olbia

08 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Da oggi 8 maggio è in circolazione sui binari dell’isola il nuovo treno ibrido Blues a doppia alimentazione, elettrica e diesel, che può essere utilizzato sia sulle linee non elettrificate che su quelle di prossima elettrificazione. Con il treno arrivato oggi, salgono a 11 i Blues attualmente in circolazione in Sardegna. Nella nota stampa si spiega anche che «La Sardegna è la regione italiana con la flotta Trenitalia più giovane dell’intero panorama italiano, con un’età media di 7 anni».

«Questo - spiega l’assessora dei trasporti, Barbara Manca - è un segnale importante non solo per il programma di investimenti realizzato in Sardegna, ma anche per il miglioramento dei servizi per i cittadini oltre a una mobilità più sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico». La flotta sarda ha quasi concluso il suo processo di rinnovamento che terminerà con l’arrivo del dodicesimo e ultimo Blues entro l’estate e circolerà da Cagliari a Sassari e Olbia raggiungendo il nord e il sud dell’Isola. 

In Primo Piano
Sardegna

Sassari, Giuseppe Conte al mercato di piazzale Segni: "In Europa per opporci all'austerity e proteggere i lavoratori"

Emergenza

Baronia stritolata dalla siccità, vertice in Regione con Alessandra Todde

di Claudio Zoccheddu
Le nostre iniziative