La Nuova Sardegna

Scuola

Domani in Sardegna via alla maturità per 12mila studenti


	. 

Sono oltre 1.300 i docenti commissari esterni che valuteranno gli scritti e l’orale degli alunni

18 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Ai nastri di partenza anche nell’isola i ragazzi e le ragazze che da domani sosterranno le prove di maturità. In Sardegna saranno coinvolti 12.220 candidati suddivisi in 399 commissioni. Saranno impegnati complessivamente 399 presidenti di commissione e 1.335 docenti commissari esterni, a cui si aggiungono, di norma, tre docenti nominati in qualità di commissari interni per ciascuna delle due classi abbinate alla stessa commissione.

Anche in Sardegna l’ufficio scolastico nei giorni scorsi ha dovuto lavorare per le sostituzioni di commissari e presidenti che hanno dato forfait. Ma non c’è stato bisogno, come in altre regioni, di richiamare i pensionati. Nella provincia di Cagliari i candidati sono 5.456. Al secondo posto Sassari con 4.054 ragazzi che, vocabolario in mano, sono pronti a tornare a scuola per la prova di italiano. A Nuoro i candidati sono 1.159, a Oristano 1.119. Domani prima prova comune a tutti gli oltre 12mila studenti. Giovedì 20 invece sarà il giorno delle prove legate al percorso di studi.

Domani sarà anche il giorno dell’estrazione della lettera per le prove orali: si andrà avanti sino a luglio. Oggi in tutte le città c’è la «notte prima degli esami»: gli studenti in tutta Italia, naturalmente anche in Sardegna, si riuniscono per cantare davanti al loro istituto la canzone inno di Antonello Venditti.

In Primo Piano
Stati Uniti

Joe Biden annuncia il suo ritiro: non correrà per la Casa Bianca

Le nostre iniziative