Pioggia e allagamenti, decine di emergenze

Gran lavoro per i vigili del fuoco in città e nel territorio. La situazione più critica in via Virdis a Li Punti

SASSARI. Decine di interventi dei vigili del fuoco, dal primo pomeriggio e per tutta la serata di ieri, per fronteggiare le emergenze causate dalla pioggia. Allagamenti in città, infiltrazioni (soprattutto nel centro storico), caduta di intonaci e tubazioni saltate. Un bolletino che, poco dopo le 20, aveva fatto registrare già una quarantina di emergenze seguite dalle squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale.

La situazione più critica a Li Punti, in via Virdis (verso Baldinca) dove in alcuni appartamenti di nuova costruzione sono saltate le tubazioni e gli allagamenti hanno raggiunto livelli tali da compromettere anche la pavimentazione. Condizioni da terzo mondo, se si considera che gli edifici sono di nuova costruzione.

Squadre mobilitate anche a Porto Torres e nell’agro. In città, gli allagamenti hanno mandato il traffico in tilt, anche perchè gran parte dei tombini non sono riusciti a smaltire il fiume d’acqua. Problemi in via Ramai, dove lavori mai terminati hanno generato allagamenti con tutti i problemi collegati. Davanti all’ingresso di Conforama, a Predda Niedda, l’allagamento in uno degli accessi ha reso intransitabile il tratto di strada e due auto sono rimaste intrappolate. Gran lavoro anche per la polizia municipale che ha dovuto deviare il traffico su percorsi alternativi e fronteggiare diverse situazioni critiche.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes