Camion perde il rimorchio, traffico in tilt

BONORVA. Due giorni di disagi sulla superstrada in seguito a un incidente stradale che ha provocato rallentamenti nel traffico, soprattutto di quello pesante. Tutto è cominciato lunedì alle 18 quando...

BONORVA. Due giorni di disagi sulla superstrada in seguito a un incidente stradale che ha provocato rallentamenti nel traffico, soprattutto di quello pesante. Tutto è cominciato lunedì alle 18 quando un camion con rimorchio, carico di sabbia, si è messo di traverso sulla carreggiata all’altezza di Campeda in direzione di Cagliari, alla fine della salita di Cadreas. Forse a causa di una raffica di vento il pesante rimorchio si è staccato dal telaio ed è rimasto in equilibrio precario senza tuttavia perdere il suo carico. Il conducente del mezzo, appartenente a una impresa di Serrenti, ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Bonorva e i vigili del fuoco del comando di Macomer che hanno provveduto a mettere in sicurezza la corsia. Per circa tre ore il traffico sulla superstrada in direzione di Cagliari è stato limitato a quello leggero, e sulla 131 si è formata una lunga coda di camion e autoarticolati. La stessa scena si è ripetuta ieri pomeriggio, quando sul luogo dell’incidente sono intervenute le squadre dell’Anas che hanno provvisoriamente chiuso al traffico duecento metri di strada per consentire la rimozione del rimorchio del camion coinvolto nell'incidente.

Nel dare notizia dell’intervento, la centrale operativa dell’Anas ha ricordato agli automobilisti che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI Anas Plus”, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.(e.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes