La Nuova Sardegna

Sassari

uri

Due giorni di festa con l’Avis per la nuova ambulanza

URI. Una due giorni per celebrare l'inaugurazione della nuova ambulanza acquistata dall’Avis di Uri. Un mezzo all’avanguardia con tutte le strutture per i servizi di emergenza e primo soccorso che...

30 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





URI. Una due giorni per celebrare l'inaugurazione della nuova ambulanza acquistata dall’Avis di Uri. Un mezzo all’avanguardia con tutte le strutture per i servizi di emergenza e primo soccorso che contribuirà a offrire un servizio utile nel territorio. Infatti, l’Avis svolge servizio di emergenza sanitaria, in convenzione con la Centrale Operativa del118 di Sassari, tutti i giorni 24 ore su 24. Domani nella sede Avis in via Sassari 28, dalle ore 8 alle 12 si terrà una raccolta di sangue. Domenica 1° giugno è previsto il raduno dei partecipanti nella sede Avis alle ore 9 per la colazione. Prenderanno parte tutte le sezioni Avis della Provincia e le altre associazioni che svolgono servizio ambulanza. Alle 10,30 si snoderà il corteo aperto dai labari delle associazioni, seguito dalle ambulanze. Alle 11 nella chiesa di Nostra Signora di Paulis sarà celebrata la messa e alle 12, nel sagrato della chiesa, il parroco don Salvatore Arca benedirà la nuova ambulanza. I volontari, nuovamente in corteo si dirigeranno verso piazza della Libertà dove il presidente Antonio Dettori consegnerà un ricordo della giornata alle varie associazioni intervenute. Successivamente si terrà il pranzo organizzato dalla Pro Loco. In serata intrattenimento musicale. (f.c.)

In Primo Piano
Cattedre vacanti

Assalto alla scuola, nell’isola in quattromila a caccia di una supplenza

di Silvia Sanna
Le nostre iniziative