La Nuova Sardegna

Sassari

PORTO TORRES

Cinema all’aperto, la rassegna comincia oggi con il film di Pif

PORTO TORRES. Inizia oggi con la proiezione di "La mafia uccide solo d'estate" la rassegna estiva di cinema all’aperto, organizzata per il nono anno consecutivo dal Cineclub La Camera Chiara col...

28 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





PORTO TORRES. Inizia oggi con la proiezione di "La mafia uccide solo d'estate" la rassegna estiva di cinema all’aperto, organizzata per il nono anno consecutivo dal Cineclub La Camera Chiara col contributo dell’amministrazione comunale. La kermesse si svolgerà in Vicolo Turreni, presso la Basilica di San Gavino, e si intitola "Nuovo cinema Italia". Quattro le serate previste: si debutta oggi, alle 21.30, col film rivelazione dell’ultima stagione, "La Mafia uccide solo d'Estate", regia di Pif, con lo stesso Pif e Cristiana Capotondi. L'opera segna il debutto alla regia di Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, un esordio pesante con una storia di rimozione, scomoda, che costringe a interrogarsi sull'identità culturale del Paese, sul suo passato e sul suo futuro, in cui compaiono personaggi, eroi buoni e meno buoni. Si prosegue domani con "La gente che sta bene", sguardo ironico sulla nuova “Milano da bere”; poi martedì 5 agosto con una commedia al femminile, "Amiche da morire", e si chiuderà giovedì 7 con "Il rosso e il blu", commedia sul mondo della scuola. (e.f.)

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Le associazioni di categoria ad Alessandra Todde: «Energia e trasporti le priorità per l’isola»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative