La Nuova Sardegna

Sassari

PATRIMONIO DA VALORIZZARE

«FotografiAmo», alla scoperta di Turris

PORTO TORRES. Trenta adulti e otto bimbi parteciparono alla prima edizione. Ora, dopo il grande successo del 2013, scalda i motori la seconda edizione del concorso fotografico "FotografiAmo Turris",...

31 luglio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





PORTO TORRES. Trenta adulti e otto bimbi parteciparono alla prima edizione. Ora, dopo il grande successo del 2013, scalda i motori la seconda edizione del concorso fotografico "FotografiAmo Turris", organizzato dalla fotografa Daniela Cermelli in collaborazione con l’Antiquarium Turritano, Museo Archeologico Nazionale, e la Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro.

Come l'anno scorso, il concorso è riservato ai soli fotoamatorie punta a un coinvolgimento ancora superiore rispetto all’edizion e precedente che già aveva suscitato particolare interesse.

L’obiettivo è quello di promuovere il patrimonio culturale dell’antica città di Turris Libisonis, che si potrà riscoprire grazie agli scatti fotografici dei partecipanti, ma se l'anno passato gli scatti furono effettuati all'interno dell'Antiquarium ed ebbero come "modello" prediletto la maschera del Satiro, i protagonisti di questa edizione saranno i monumenti visitabili dell'area archeologica dell'Antiquarium Turritano, le aree termali di Palazzo di Re Barbaro e Terme Pallottino in primis, e quanto colpirà l'occhio dei partecipanti.

Anche quest'anno, inoltre, sarà presente la speciale sezione destinata ai più piccoli, "FotografiAmo Turris dal basso". Le opere saranno valutate da una giuria qualificata, composta da fotografi professionisti e funzionari della Soprintendenza. La premiazione avverrà il 28 settembre alle 18, in occasione delle "Giornate Europee del Patrimonio", quindi in un momento significativo che consentirà di mettere in evidenza lo staordinario patrimonio dell’area di Turris. Tutte le opere saranno esposte nell’Antiquarium in una mostra visitabile sino al 31 ottobre. Termine ultimo per la presentazione delle iscrizioni e la consegna delle opere è il 15 Settembre. Il regolamento sarà disponibile sulla pagina ufficiale Facebook "Antiquarium Turritano", su Twitter (@museoarcheopt) e sul sito della Soprintendenza (www.archeossnu.beniculturali.it). Per info: tel. 3401236459 (Daniela Cermelli); 079514433 (Antiquarium turritano).

Emanuele Fancellu

Elezioni regionali 2024
Verso la nuova giunta

Alessandra Todde pronta a una rivoluzione, ed è già toto-assessorati

di Umberto Aime
Le nostre iniziative