sassari
cronaca
I profughi: «Questa città ci piace»

di Pinuccio Saba

I 60 stranieri ospitati nei locali di un night club studiano l’italiano e intendono imparare un mestiere

26 ottobre 2015


SASSARI. Quello ospitato in una ex discoteca dalla dubbia reputazione è un centro di accoglienza con qualche differenza rispetto agli altri. Se non altro perché uno dei responsabili è il referente della comunità senegalese di Sassari, Cheick Diankha, che ha vissuto prima di loro i disagi dell’emigrazione. Inoltre nessuno di degli immigrati richiedenti asilo vuole lasciare Sassari e la Sardegna....

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.