L’ex ostello della gioventù occupato e fuori controllo

La struttura era stata richiesta dal Comune alla Regione nel 2008, la pratica non è stata perfezionata Nello stabile si è insediata una famiglia rom, bloccati progetti di sviluppo e lavoro nel settore turistico

WsStaticBoxes WsStaticBoxes