Riparte la “card” per aiutare gli indigenti

Entro fine mese al via la seconda annualità del voucher elettronico per l’acquisto di beni primari

Partirà a fine mese la seconda annualità del voucher elettronico affidato alla Day Service – dopo la sperimentazione positiva dello scorso anno – destinato a famiglie in difficoltà per l’acquisto di beni di prima necessità all’interno di esercizi commerciali cittadini. Il nuovo sistema della carta elettronica è stato messo a punto dai Servizi sociali in sostituzione del denaro contante nella contribuzione a sostegno del reddito a favore degli utenti e nel 2016 ha permesso di intervenire per soddisfare i bisogni primari di 205 persone indigenti.

«La novità di quest’anno è che con il voucher elettronico si possono pagare anche le utenze elettriche – dice l’assessora alle Politiche sociali Rosella Nuvoli -, evitando così che i soldi destinati alle bollette vengano spesi in altre cose superflue, e il resto dei beni acquistabili con la carta sono la pasta, il pane, l’olio, riso, pomodori, cancelleria per la scuola dei bambini e bombola del gas per cucinare il cibo».

Non è invece possibile acquistare con i vuocher tabacchi, giochi e lotterie, ricariche telefoniche, alimenti e prodotti per animali, alcolici, abbigliamento intimo, arredi e corredi per la casa, cosmetici, bigiotteria, gadget e giornali. «Ogni voucher contiene una quota in denaro a seconda delle necessità che emergono nella valutazione professionale e dalla composizione del nucleo familiare – aggiunge l’assessora – e i vantaggi saranno la razionalizzazione delle risorse, la tracciabilità delle spese e la riduzione e azzeramento dei tempi necessari di risposta ai bisogni socio assistenziali».

Un servizio importante soprattutto in considerazione della grave situazione economica che vive la comunità, dove è necessario fare in modo che risorse pubbliche non possano essere mal utilizzate o distorte in consumi e acquisti che ben poco hanno a che fare con l’aiuto reale che serve alle famiglie bisognose. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes