Il saluto alla Madonna del Buon Cammino 

Oggi la messa solenne a Sant’Agostino e la partenza per Roma del simulacro della Vergine

SASSARI . È tutto pronto per la partenza del simulacro della Beata Vergine del Buon Cammino che domenica sarà sull’altare papale in Vaticano, in piazza San Pietro, in occasione della messa di Pentecoste. A volerla esposta davanti a migliaia di fedeli è lo stesso Papa Francesco che ha definito «carissimo al popolo» il miracoloso simulacro di Nostra Signora di Buon Cammino.
Oggi alle 17 il parroco di Sant’Agostino don Davide Onida, celebrerà in parrocchia una messa solenne. A conclusione della celebrazione eucaristica, il miracoloso simulacro di Nostra Signora del Buon Cammino verrà riposto in una cassa realizzata ad hoc che sarà poi sigillata. Quindi a bordo di un mezzo lascerà la città in direzione di Olbia dove sarà imbarcata sulla nave diretta a Civitavecchia. Il simulacro sarà scorato sino a Olbia dal gruppo motociclisti della polizia municipale di Sassari.
Il simulacro, giunto nel Settecento da Napoli, lascia l’Isola per la prima volta dopo trecento anni. Il gremio ha pensato e voluto questo momento di devozione per permettere a tutta la città di salutare la Madonna che parte. Quella verso la Vergine del Buon Cammino – scrive il gremio dei Viandanti – è una delle devozioni più radicate nei sassaresi.
In piazza San Pietro, domenica alla messa delle 10, saranno presenti una rappresentanza del gremio, il sindaco Nicola Sanna e i fedeli che vorranno testimoniare un segno di devozione e affetto verso Nostra Signora di Buon Cammino.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes