La Nuova Sardegna

Sassari

Razzismo a Sassari: aggredita e picchiata una giovane di colore

L'auto della polizia davanti al bancomat delle poste di via Bogino
L'auto della polizia davanti al bancomat delle poste di via Bogino

"Negra torna in Africa": così un uomo ha insultato la ragazza mentre inveiva contro di lei in via Bogino

03 luglio 2018
2 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Grave episodio razzista a Sassari. Una giovane nigeriana è stata aggredita, malmenata e insultata con frasi razziste da un uomo. L'episodio, per il quale sta indagando la polizia, è avvenuto ieri 2 luglio in tarda mattinata davanti al bancomat delle poste di via Bogino.

Una donna di colore, che stava prelevando al bancomat è stata aggredita da un uomo perché la nigeriana non avrebbe rispettato la fila. Una lite che presto si è trasformata in aggressione ed episodio di intolleranza razzista, davanti a tanti testimoni, nessuno dei quali però è intervenuto. La giovane, di costituzione esile, è stata infatti gettata a terra, picchiata dal suo aggressore che le ha anche rotto il bancomat e spaccato il cellulare mentre nel frattempo urlava: "Ci sono prima io, vattene via negra, tornatene in Africa!".

[[atex:gelocal:la-nuova-sardegna:sassari:cronaca:1.17027006:Video:https://video.lanuovasardegna.it/locale/sit-in-in-via-bogino-a-sostegno-della-ragazza-nigeriana-aggredita/96507/96961]]

La ragazza è stata quindi soccorsa a accompagnata da un'ambulanza del 118 sotto choc al pronto soccorso dove le è stato assegnato un codice verde e successivamente cinque giorni di cura. I

Sul posto ieri era intervenuta una volante dlla polizia che al momento dell'arrivo davanti alle poste aveva trovato i due protagonisti della vicenda e iniziato a raccogliere le testimonianze.

In difesa della giovane donna sta intervenendo la rete delle associazioni operanti a Sassari. Si sta già organizzando un sit-in di protesta proprio in via Bogino, davanti alla sede delle poste dove è avvenuto il brutto episodio.

Medioriente

Media arabi: «L’Iran attacca Israele con decine di droni»

Le nostre iniziative