Luiu (Pd): ritardi per approvare il nuovo Prg

PORTO TORRES. «È assurdo che sul ritardo dell'approvazione del Piano regolatore comunale e sulla scadenza dei termini del Piano particolareggiato, l'assessore all'Urbanistica abbia affermato di non...

PORTO TORRES. «È assurdo che sul ritardo dell'approvazione del Piano regolatore comunale e sulla scadenza dei termini del Piano particolareggiato, l'assessore all'Urbanistica abbia affermato di non avere denari per l'affidamento di un incarico per la riadozione ai sensi della legge regionale in vigore».

Il segretario cittadino del Pd, Gian Mirko Luiu, contesta questo modo di procedere dell’amministrazione comunale su temi che riguardano lo sviluppo urbanistico della città. «Viene da chiedersi – aggiunge Luiu – constatato l'avanzo milionario al conto consuntivo 2017, se non vi siano possibilità di affidare un incarico all'interno della programmazione di utilizzo di quei fondi: ci si domanda anche se questa amministrazione abbia verificato eventuali responsabilità sulla decadenza del piano del centro storico, a suo tempo redatto dall'architetto Canalis, per evidenziare che i ritardi causati dall'approvazione del Prg siano imputabili a eventuali responsabilità oggettive di un danno erariale».

Questo perché il piano sarebbe ancora nella fase di discussione delle osservazioni proposte dai cittadini o da partite catastali. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes