Cresce il degrado attorno al PalaMura

Rifiuti depositati da tempo, parassiti e condizioni di abbandono

PORTO TORRES. «L’area esterna al palazzetto dello Sport, intitolato ad Alberto Mura, ormai é ridotta ad una discarica»: la denuncia arriva dal consigliere comunale di opposizione Davide Tellini che ha constatato la presenza di «rifiuti ovunque e degrado nonostante gli spazi esterni spesso siano utilizzati dai bambini del quartiere per interminabili partite di calcio».

Nell’area esterna al palazzetto, in particolare in quella che si affaccia sulla scalinata che collega col parcheggio da cui si accede da via Brunelleschi, sono presenti bottiglie in vetro e plastica, cartacce, lattine. Il consigliere sostiene che questo costituisce un pessimo biglietto da visita per la nostra città, «l’ennesimo, al quale si aggiunge una condizione ambientale critica in quanto l’area è infestata da parassiti che aggrediscono chiunque abbia il coraggio di transitare nei pressi del palazzetto. Il tutto nel più totale disinteresse dell’amministrazione comunale che ormai ha trasformato questa città nel posto più desolante della Sardegna» chiude Davide Tellini. (e.f.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes