Malore mentre va a caccia, 68enne sassarese muore nella sua auto

L'ha trovato l'amico lungo la strada Piandanna-Gioscari

SASSARI. Stava raggiungendo un amico nelle campagne alla periferia di Sassari per andare insieme a caccia, ma un malore improvviso lo ha costretto ad accostare la macchina sul lato della strada.

Un sassarese di 68 anni residente nella zona di Mandra di l’Ainu, è stato colpito da un infarto ieri mattina presto lungo la strada vicinale Piandanna-Gioscari a poche centinaia di metri dalla strada provinciale per Ittiri. È stato l’amico a trovarlo all’interno dell’abitacolo e a dare immediatamente l’allarme. A nulla sono serviti purtroppo i tentativi di soccorso da parte dei medici del 118. Quando i soccorritori con le tute arancioni sono arrivati a Piandanna per l’uomo non c’era più niente da fare. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della squadra volante. Gli agenti hanno avvisato il magistrato di turno, ma la relazione dei medici del 118 è bastata per stabilire che si è trattato di una morte naturale e a fine mattinata il corpo del 68enne è stato restituito ai familiari senza il trasferimento all’istituto di patologia medica per l’esame autoptico.

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes