Viandanti in festa a Sant’Agostino domani il sorteggio degli obrieri

SASSARI. Domani, giorno della solennità del Corpus Domini e festa del sorteggio degli obrieri, il gremio dei Viandanti si riunirà alle 10.30 in forma solenne nella cappella della chiesa di Sant’Agosti...

SASSARI. Domani, giorno della solennità del Corpus Domini e festa del sorteggio degli obrieri, il gremio dei Viandanti si riunirà alle 10.30 in forma solenne nella cappella della chiesa di Sant’Agostino. Chiesa che il 20 gennaio 1868 era stata consegnata con verbale dal Demanio al Gremio.

Il Gremio riproporrà una cerimonia dal fascino particolare: prima il solenne giuramento con il quale ogni viandante si impegna a vivere secondo i dettami del Vangelo e impegna la propria esistenza a servizio di Nostra Signora del Buon Cammino; poi il segretario, assistito dall’obriere maggiore e dal decano del Gremio, procederà al sorteggio delle cariche per l’anno 2020-2021. La terna dei nomi indicata dal Gremio verrà inserita in un bacile e i bambini vestiti da gremianti procederanno all’estrazione. Il tutto nel pieno rispetto di una tradizione che si tramanda ininterrotta da quattro secoli. Con questo rito inizia la preparazione alla Festha Manna della seconda domenica di agosto nella quale si celebrerà la patrona dei Viandanti.

Nel contesto, dove tutto avverrà secondo le norme indicate dalla Curia per l’emergenza sanitaria, verrà accolto un nuovo gremiante: Angelo Pala, classe 2008, figlio di Antonio, già presidente dei Viandanti e verranno insigniti due nuovi soci d’onore. Conclusa la cerimonia in cappella verrà celebrata la messa animata dal coro del Gremio della Mercede, a conclusione della quale il celebrante compirà il rito dell’Intregu con la bandiera piccola all’obriere designato, preludio di ciò che avverrà la seconda domenica di agosto con la bandiera grande. Di pomeriggio salterà purtroppo la tradizionale processione eucaristica con l’arcivescovo.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes