Entusiasmo e lista già pronta: la sindaca Uras si ricandida

GIAVE. Anche a Giave, comune del Meilogu , i cittadini si recheranno alle urne per scegliere il sindaco che dovrà amministrare il paese per i prossimi cinque anni. Il sindaco uscente, Maria...

GIAVE. Anche a Giave, comune del Meilogu , i cittadini si recheranno alle urne per scegliere il sindaco che dovrà amministrare il paese per i prossimi cinque anni. Il sindaco uscente, Maria Antonietta Uras, nei giorni scorsi, ha distribuito ai cittadini, una lettera con resoconto dell’attività svolta. Da febbraio ha raccolto l’ok dei 10 candidati e si prepara per una nuova avventura.

Maria Antonietta Uras ha iniziato l’attività amministrativa nel 1995. Ha indossato la fascia tricolore vincendo contro il sindaco Deiana. Ad oggi Uras risiede nel suo paese natio per scelta: «In questi anni ho vissuto a fianco dei miei compaesani». Spesso alle prese con i problemi legati allo spopolamento si è distinta per diverse iniziative tra le quali; la riapertura della Stazione Ferroviaria. «E' stata una lotta durata ben 2 anni con un braccio di ferro intenso con l’assessorato ai Trasporti regionale, ma la stazione è tuttora aperta con 4 fermate nei giorni feriali e ben 7 nei giorni festivi e serve tutto Meilogu che conta 15000 abitanti circa»; e la battaglia per la Zona Franca: «Perché è un diritto che spetta ai Sardi da tempo». «In questi anni sono stati ottenuti tanti contributi e realizzate tante opere, tra le quali la casa di riposo San Michele, di cui vado orgogliosa». Ora, in previsione delle nuove elezioni fissate per ottobre, Uras si ripresenta con una nuova compagine che conta 5 nuovi innesti. «Nel gruppo ci sono giovani capaci, con esperienza che intendono, con buona volontà e buon senso, amministrare e stare in paese con la propria gente". per ora quella della sindaca Uras pare essere l'unica in lizza. "Si dice che ci sarà un' altra lista Giave, non ha mai corso con lista unica,- ben venga dice sorridendo la Uras. ai cittadini la scelta ma “chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa quello che lascia ma non sa quello che trova”. (da.de.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes