«Il 28 settembre riapriranno in città gli uffici di Abbanoa»

SASSARI. Dopo l’emergenza Covid 19, il lockdown e il regime di smart working adottato dagli uffici dell’isola, gli unici sportelli di Abbanoa aperti al pubblico, a disposizione di tutti gli utenti...

SASSARI. Dopo l’emergenza Covid 19, il lockdown e il regime di smart working adottato dagli uffici dell’isola, gli unici sportelli di Abbanoa aperti al pubblico, a disposizione di tutti gli utenti della Sardegna, sono quelli di Cagliari e Oristano. A oggi la situazione è ancora questa.

Un enorme disagio, quindi, per tutti i sassaresi che hanno bisogno di interagire, faccia a faccia, con un addetto agli sportelli per cercare di risolvere qualche disservizio o errore di fatturazione.

A partire dal 28 settembre, e anche a Sassari, e per il Nord Sardegna, gli uffici di Abbanoa finalmente riapriranno al pubblico.

«Grazie all'intervento del presidente del Consiglio Regionale Michele Pais, e dopo la segnalazione del segretario del circolo Fratelli d’Italia Folgore, Antonello Vacca e l'interlocuzione di Uccio Sanna, dirigente regionale FDI, la situazione si è sbloccata».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes