A soli ventitré anni Fiori è la prioressa più giovane della storia

CASTELSARDO. È stata nominata, nei giorni scorsi la più giovane "prioressa" della storia, che affiancherà, per tutto il prossimo anno liturgico, il priore della Confraternita dell'Oratorio di Santa...

CASTELSARDO. È stata nominata, nei giorni scorsi la più giovane "prioressa" della storia, che affiancherà, per tutto il prossimo anno liturgico, il priore della Confraternita dell'Oratorio di Santa Croce. Si tratta di Maria Antonietta Fiori, di appena 23 anni, figlia del priore Massimiliano Fiori eletto nel giugno scorso il giorno di Corpus Domini. Come la tradizione vuole, la nuova prioressa viene poi nominata a settembre, il giorno dell'Esaltazione della Santa Croce, festa proprio della Confraternita. La giovane Maria Antonietta è stata accompagnata da due madrine, le ultime due prioresse in ordine di tempo, Giovanna Sanna e Grazia Lorenzoni. La cerimonia si è svolta nella chiesa di Santa Maria delle Grazie nel rispetto delle norme anti-Covid, ma sempre con la solennità e la commozione che caratterizzano le funzioni religiose.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes