Sassari, nuova ordinanza del sindaco: «Stop alla musica nei locali alle 22»

Confermato l'obbligo di uso delle mascherine anche all'aperto nelle zone in cui si possano formare assembramenti

SASSARI. Musica spenta alle 22 all'interno e all'esterno dei locali pubblici per evitare assembramenti che possano aumentare il rischio di diffusione del covid 19. Lo ha disposto il sindaco di Sassari, Nanni Campus, con un'ordinanza che entrerà in vigore da giovedì 1 ottobre. Il provvedimento del sindaco, oltre a mettere un limite orario agli intrattenimenti musicali nei bar, ristoranti e circoli privati, prolunga 'sine diè l'obbligo di indossare la mascherina in tutte le aree pubbliche, sia all'aperto sia al chiuso, dove ci sia la possibilità di creare assembramenti e di non poter rispettare le distanze di sicurezza. (ANSA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes