Sassari, addio a Paola Di Renzo: fondatrice dell’English Centre

L’insegnante aveva 80 anni e in città fu la pioniera dell'insegnamento dell'inglese

SASSARI. La sua visione dell’insegnamento della lingua inglese si è tradotta sul campo in un centro linguistico che ha rivoluzionato il modo di insegnare e imparare l’inglese a Sassari, anche con la nascita di altre scuole fondate sulla scia del suo English Centre nato nel 1985. Ma Paola Di Renzo, scomparsa ieri all’età di 80 anni, ha lasciato il segno in città anche con la sua attività di artista molto apprezzata anche fuori dall’isola e una personalità forte ed estroversa.

«È stata un'insegnante di inglese molto amata e rispettata della scuola statale, dove era pioniera nel metodo di insegnamento della lingua inglese attraverso l’uso della lingua inglese – si legge nel post che l’English Centre le ha dedicato ieri sui social – . L'idea di un “Centro” per gli studi sulla lingua inglese è stata fonte di ispirazione. Non l’inglese britannico, non l'inglese della Regina, ma un centro per scoprire l'inglese come mezzo di comunicazione ed espressione con il mondo. Nel corso degli anni la scuola è cresciuta fino a occupare un ruolo nel territorio sassarese, insegnando l'inglese a tre generazioni, esplorando modi per interagire con i propri studenti e contribuire alla comunità».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes