Blitz dei carabinieri: arrestati tre giovani spacciatori a Sassari

Nell'appartamento usato come deposito della droga trovati 4 chili di marijuana

SASSARI. Blitz dei carabinieri della stazione di Sedini e del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Valledoria. I militari hanno arrestato tre giovani, un gruppo di sassaresi che rifornivano i consumatori dell'Anglona. Agli arresti sono finiti due 25enni, A.P, sassarese, e M.V.C., colombiano ma residente da tempo a Sassari, che sono stati controllati dai carabinieri all'uscita di una abitazione del centro storico risultata poi deposito dello stupefacente.

La perquisizione ha consentito di rinvenire 40 grammi di marijuana pronta per essere venduta. Nella successiva perquisizione dell'appartamento, è stata sorpresa una terza complice, A.M. di 26 anni, e di rintracciare due trolley contenente quasi 4 chili di marijuana, oltre che diverse centinaia di euro in contanti. Per i tre giovani è scattato subito l'arresto. I tre ora sono ai domiciliari in attesa di giudizio. Dovranno rispondere di detenzione ai cfini di spaccio di sostanze stupefacenti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes