Andrea Morittu premiato dall’Ateneo come miglior studente

SASSARI. Anche quest’anno l’Università degli Studi di Sassari ha voluto attribuire i premi agli studenti e alle studentesse più meritevoli. Pur non potendo far svolgere l’evento come di consueto in...

SASSARI. Anche quest’anno l’Università degli Studi di Sassari ha voluto attribuire i premi agli studenti e alle studentesse più meritevoli. Pur non potendo far svolgere l’evento come di consueto in piazza d’Italia, durante le lauree in piazza, l’Ateneo ha voluto dare un segnale, come testimoniato dal rettore Massimo Carpinelli ieri mattina in aula magna.

Il miglior laureato dell’anno accademico 2018-2019 è Andrea Morittu, che ha conseguito la laurea triennale in Scienze economiche e aziendali e or sta proseguendo gli studi di Management all’Università Bocconi di Milano. Nato a Sassari nel 1997, si è laureato con una tesi intitolata “Dynamic pricing, a case study” (relatore professor Dimitri Paolini, correlatore Juan De Dios Tena Horillo). Il suo lavoro ha preso in esame la variazione dei prezzi dei biglietti di una squadra sportiva evidenziando come il dynamic pricing (cioè il prezzo flessibile) possa essere una risorsa importante capace di contribuire ad aumentare il fatturato.

«Ringrazio i professori dellche sono sempre stati molto disponibili e mi hanno fornito gli strumenti per proseguire gli studi a ottimi livelli – ha detto Andrea Morittu –. Dedico questo premio alla mia famiglia che mi ha sempre supportato. Ora vorrei continuare il mio percorso fuori dalla Sardegna, alla ricerca di esperienze di management stimolanti, ma non escludo di poter tornare sull’isola in futuro».

La cerimonia si è tenuta a porte chiuse, alla sola presenza dei direttori di dipartimento, del rettore e del direttore generale Cristiano Nicoletti. É intervenuta l’Associazione Goliardica Turritana, che attraverso il Pontefice Massimo Lorenzo Granieri ha consegnato al rettore il manto storico dei Pontefici per salutare la fine del mandato. Assenti dalla cerimonia per via del distanziamento personale obbligatorio gli altri 83 studenti e studentesse meritevoli, che riceveranno un premio da 500 euro ciascuno.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes