Siligo, Porcheddu si insedia e presenta la sua squadra

SILIGO. Con la nomina del vice sindaco e degli assessori, è pienamente operativa la giunta comunale di Siligo. Il nuovo sindaco Giovanni Porcheddu ha affidato l’incarico di suo vice a Fabrizio Coni,...

SILIGO. Con la nomina del vice sindaco e degli assessori, è pienamente operativa la giunta comunale di Siligo. Il nuovo sindaco Giovanni Porcheddu ha affidato l’incarico di suo vice a Fabrizio Coni, 50 anni, il più votato alle elezioni di ottobre, con 89 voti di preferenza personale. A Coni sono state assegnate le deleghe a Agricoltura, ambiente, attività produttive, viabilità rurale, manutenzioni, energie alternative. A Giovannino Fois, 39 anni e 39 preferenze alle elezioni, sono state assegnate le deleghe a Lavori pubblici, pianificazione urbanistica, edilizia privata, sport, transizione digitale. Infine, Antonia Costantina (Tina) Masia, 67 anni (32 voti), ha avuto le deleghe a Bilancio, patrimonio, tributi, servizi sociali. Il sindaco ha tenuto per sé le funzioni relative a Personale, cultura, pubblica istruzione, politiche giovanili, insieme a tutto quanto non è stato delegato agli assessori. Le nomine sono state comunicate al consiglio comunale nella seduta di insediamento, che prevedeva anche la convalida degli eletti, il giuramento del sindaco e la nomina di commissioni. Una certa sorpresa ha destato la mancata partecipazione, alla seduta di insediamento del nuovo consiglio comunale, del gruppo di minoranza, che comprende, oltre all’ex sindaco Mario Sassu, Antonella Pala e Stefania Marceddu. «Sì – dice il sindaco Giovanni Porcheddu – sono rimasto un po’ rammaricato per l’assenza del sindaco al passaggio di consegne e della minoranza alla prima seduta del consiglio, cosa mai successa prima. E questo, dopo una campagna elettorale tutto sommato priva di bassezze. Si sono giustificati con motivi personali e di lavoro». «Proprio così – conferma Mario Sassu – motivi di lavoro per quanto riguarda me e Antonella Pala, di salute per Stefania Marceddu. Ne avevamo informato via pec il sindaco».

Mario Bonu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes