A Balai un albero originale a forma di pesce

PORTO TORRES. La fantasia del Natale spinge le persone a creare un albero a forma di pesce con degli oggetti spiaggiati. La composizione è nata in questi giorni su una pianta davanti alla spiaggia di...

PORTO TORRES. La fantasia del Natale spinge le persone a creare un albero a forma di pesce con degli oggetti spiaggiati. La composizione è nata in questi giorni su una pianta davanti alla spiaggia di Balai: sono stati sistemati delle lenti di occhiali smarriti, vecchie totanare di pescatori, conchiglie e pale utilizzate dai bambini sull’arenile. Da diverso tempo si scelgono le festività natalizie per lasciare un segnale proprio nella baia di Balai, dove anche nella stagione invernale i visitatori si fermano numerosi per ammirare lo splendido golfo dell’Asinara. La scelta di raccogliere gli oggetti provenienti dal mare e poi sistemarli su una pianta è quanto mai originale. Così come le altre creazioni artistiche che in questo periodo si stanno cercando di allestire. Sempre a Balai, negli ipogei accanto alla chiesetta di San Gavino Mare, è quasi pronto per l’Immacolata il presepe bainzino di Nando Nocco e Gianpiero Fancellu. La costruzione presenta la maestosa basilica di San Gavino, le piccole case del rione di Santu Bainzu e i personaggi della campagna: pastori col gregge di pecore, agricoltori, fontanieri, donne che impastano la farina per il pane e il casaro che fa il formaggio. (g.m.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes